fbpx

Ricette: biscotti al cacao veloci

Ieri sera avevo voglia di biscotti, ma come al solito mancava il tempo per prepararli. Ecco allora una ricetta veloce veloce: sono venuti buonissimi e morbidissimi… La dose Γ¨ per pochi biscotti, ma sono talmente rapidi da fare, che si possono fare freschi ogni volta che si vuole!

Ingredienti:
300 gr di farina
180 gr di burro
70 gr di zucchero
2 cucchiai di cacao amaro
1 bustina di vanillina
2 uova
mezzo bicchiere di latte o di acqua

Mischiare tutti gli ingredienti insieme (magari far ammorbidire un po’ il burro prima, se non si usa il robot da cucina, tanto utile e comodo :D): formare delle palline sulla placca da forno ricoperta di carta da forno e schiacciarle un po’. Distanziate le palline e magari fate due infornate per essere sicuri.

Forno caldo a 180 gradi: cuocere per una ventina di minuti. Tirare fuori quando sono ancora morbidi…

Buona colazione! πŸ˜€

20 thoughts on “Ricette: biscotti al cacao veloci

  1. Li ho fatti, sono venuto come se fossero senza zucchero e non si sono cotti dentro… Ho seguito alla lettera il procedimento… BhΓ²

  2. Overall, if you need more storage capacity, then you should definitely get
    yourself a 6th Generation i – Pod Classic. Once
    decided on the things to bring, start packing.
    Approach more people than you think you need and don’t be afraid to ask for names and contact information of other possible investors.

  3. It’s a shame you don’t have a donate button! I’d most certainly donate to this excellent blog! I guess for now i’ll
    settle for bookmarking and adding your RSS feed to my Google account.
    I look forward to brand new updates and will talk about this website with
    my Facebook group. Talk soon!

  4. Howdy would you mind letting me know which webhost
    you’re using? I’ve loaded your blog in 3 completely different web
    browsers and I must say this blog loads a lot quicker
    then most. Can you suggest a good hosting provider at a reasonable
    price? Thanks, I appreciate it!

  5. For many years, Cat Ba has conducted surveys with over 300 visitors in the country whose
    restorative powers will somehow remain intact. Whilst Chernobyl released all that Caesium-137, it was there
    and it was his environmental protection and environmental development right to exploit
    it for his own benefit. It’s a kerogen that needs to be told quickly if it is to eat together in a potentially fairly random sequence.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarΓ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RELATED POST

Chokkino, il cacao espresso sostituto del caffè: lo voglio, ora!

Si chiama Chokkino ed Γ¨ il cioccolato espresso presentato al Sigep: lo voglio provare subito!

Ghiaccioli di #nergi per una merenda estiva

Dopo aver preparato dei gustosissimi spiedini con nergi e mozzarelline per il nostro aperitivo di famiglia, eccoci al momento della…

Spiedini di #nergie mozzarella per l’aperitivo sfizioso

Voi lo conoscete il nergi? E' un piccolo frutto verde, parente stretto del kiwi, che Γ¨ davvero buonissimo: morbido, dolce,…

Panino con fritto di pesce e birra ghiacciata: la mia estate abbia inizio

Dove lo fanno? Al Tritoni Beach CafΓ¨ di Marotta, anzi, al Mare da Levante di fronte, che risolve molti problemi…