fbpx

In taxi a Roma su una Lamborghini? Si può, grazie ad Ercole e a Corona!

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=yundG71r6r8&w=560&h=349]

Volete fare un giro a Roma su un’automobile straordinaria? Un semplice taxi vi va stretto e preferite percorrere le strade che portano al Colosseo, in piazza di Spagna o in Vaticano a bordo di una splendida Lamborghiniche sembra arrivare dal futuro? Non è solo più un sogno, ma una realtà per un tassista romano, Ercole, che aveva questo desiderio che Corona ha esaudito. Chissà se esaudirà anche i nostri…

Su Youtube ho scovato questo video che voglio condividere con tutti voi: Ercole, giovane tassista romano, crede di far parte di un documentario e racconta al suo intervistatore che tra qualche anno porterà in giro i clienti su una Lamborghini. Detto fatto…

Eccolo con i suoi primi clienti a bordo di un’automobile che sembra appena uscita da Ritorno al Futuro: bellissima la vecchietta che sale sul suo taxi verso la fine…

Anche io vorrei vedere realizzato un sogno: poter andare in giro, almeno per un giorno, in sidecar, insieme al mio centauro e alla mia cucciolotta… Chissà se Corona mi può aiutare… 😀

E voi, avete un sogno da realizzare? Guardate il video e visitate il sito internet per tentare anche voi di vedere un desiderio trasformato in realtà. E non vi dimenticate di condividerlo con gli amici: potreste regalare anche a loro un’esperienza incredibile come quella vissuta da Ercole!

13 thoughts on “In taxi a Roma su una Lamborghini? Si può, grazie ad Ercole e a Corona!

  1. Di norma i taxisti non mi stanno molto simpatici, però lui è veramente buffo. E non mi dispiacerebbe affatto fare un giro su una Lamborghini. 😀

  2. @Claudio: non sarebbe una cattiva idea 😀
    @Vale: come ti capisco… Ne ho presi pochi nella mia vita, ma tutte esperienze da dimenticare 😀
    @Beddhra: dai realizziamoli tutti!!!!!
    @Marzia: quando ce ne beviamo una insieme?
    @Gian Lu: mitico… la Moratti, un sindaco fuori dal comune 😀
    @Luca: beh, se il tuo sogno è berti una birra, ci riescono eccome!!!!!

  3. L’idea di marketing mi piace molto, è un pò l’idea vincente de Il mulino che vorrei trasportata sul target Corona.
    Per il taxista è geniale, oltre che accontentare un suo desiderio personale, questo valore aggiunto gli farà fare anche il doppio dei soldi!!
    a sto punto voglio pure il taxy firmato Ritorno al futuro!! ma quello di partenza. Voglio la Delorean!!!

  4. NON E’ UNA LAMBORGHINI!!!
    E’ un modello unico chiamato “Quaranta” costruita dal designer Giugiaro.
    La speciale vettura è stata realizzata sulla base meccanica Hybrid Synergy Drive realizzata da Toyota ed è in grado di prestazioni da vera supercar: scatta da 0 a 100 km/h in soli 4.2 secondi grazie ai 268 cavalli disponibili. Ottimo anche il dato dell’ autonomia: la Quaranta è in grado di percorrere oltre 1000 km prima di essere ricaricata.

  5. Il mio sogno e’ di non vedere piu’ le sporche facce di politici, unidirezionali, sulle portiere dei taxi romani e che ognuno paghi le Marchette elettorali col la propria saccoccia… Ora e’ chiaro il motivo per cui il 3570 ha preso le distanze, come mai avvenuto, dall’ ultimo, classico sciopero dei taxi nel pre elezioni… Il sindaco non poteva essere contestato!!! E te credo, aggiungetelo pero’ alla lists dei protagonisti!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RELATED POST

Pediatra a domicilio, l’app per trovare il medico più vicino

L'app Pediatra a Domicilio ci aiuta a trovare il professionista più vicino a casa nostra!

Macchianera Internet Awards 2016: votate, votate, votate… e votate bene!

Yeah, sono tornati i Macchianera Internet Awards: mi raccomando, votate bene, magari per i blog per cui scrivo io... Mi…

Mi Brucia, il blog dove finalmente possiamo dire un bel “non mi piace”, anzi mi brucia proprio!

Su Facebook il tasto "Mi piace" è uno dei più utilizzati, ancora più del condividi o del commento: è facile,…

Networking Africa, il tumblr che vi mancava

Networking Africa, il tumblr che vi mancava.