6 rimedi contro la tosse dei bambini

tosse bambini

Come calmare la tosse dei bambini? Innanzitutto cercando di capire che non tutte le tossi sono uguali: la tosse è uno dei sintomi più frequenti in età pediatrica, come confermato al 12° Congresso AIST di Bologna. 1 bambino su 3 in età prescolare nell’ultimo mese ha assunto un farmaco per la tosse, complice anche l’influenza che ha colpito quest’anno 5 milioni di italiani, soprattutto bambini con meno di 5 anni. Le cause della tosse possono essere diverse: naso chiuso, laringite, rinosinusite, bronchite infettiva, tosse psicogena, tosse da corpo estraneo.

La tosse si divide in tre categorie: la tosse acuta è provocata soprattutto da infezioni virali e batteriche delle vie aeree superiori. E’ una tosse stizzosa, inizialmente secca che si può accompagnare a febbricola e astenia, ostruzione nasale, rinorrea. In un paio di settimane si risolve. La tosse persistente si manifesta nel 10% dei casi di tosse acuta, quando questa prosegue per 3-4 settimane provocando tosse persistente, che non finisce mai. La pertosse è la causa più comune di tosse persistente nei bambini e negli adolescenti. La tosse cronica è una tosse di lunga durata, che può presentarsi anche per più di 8 settimane. Può avere origine da infezioni respiratorie ricorrenti e non ha stagionalità.

Quali sono i rimedi per calmare la tosse nei bambini? WAidid ne individua almeno sei!

  1. Fate bere il bambino perché la secchezza delle mucose aumenta la tosse.
  2. Utilizzate umidificatori per ambienti per evitare un’aria troppo secca.
  3. Fate lavaggi nasali con soluzioni fisiologica per umidificare le vie aeree.
  4. In caso di tosse acuta utilizzate prodotti naturali a base di miele e Althea officinalis.
  5. Limitate l’uso di antibiotici: si usano solo in caso di infezione di origine batterica.
  6. Evitate di esporre i bambini al fumo passivo.